Il consorzio ha lo scopo di provvedere all'amministrazione e all'impiego del fondo comune che gli è attribuito ai sensi dell'art. 1 della legge 27 dicembre 1953 n. 959. mediante esecuzione diretta o indiretta di opere di pubblica utilità, a beneficio di tutti i Comuni costituenti il Consorzio, intese a favorire il progresso economico e sociale delle popolazioni dei Comuni stessi, con particolare riferimento alle problematiche del Fiume Piave.

Ponte di San Donà di Piave

Cosa fa il Consorzio BIM

Questo Consorzio, nato nel 1959, dopo le gestioni degli anni '60, '70 e '80 rivolte a gestire e suddividere fra i comuni consorziati rivieraschi i magri contributi provenienti dai sovracanoni per usi idroelettrici dalle acque del fiume Piave, rivolse, negli anni '90 nuove e rinnovate attenzioni verso il fiume avviando programmi per la realizzazione di percorrenze ciclopedonali ed equestri perifluviali, fino agli ambiti perilagunari veneziani di Jesolo.

Assegnati ed acquisiti dai Contributi della Comunità Europea (5b) dalla Regione Veneto, attraverso un iter molto lungo e complesso, spesso complicato sotto il profilo tecnico-burocratico, si approda nel 2002 al completamen to ed al collaudo definitivo delle opere riguardanti un lungo ed articolato percorso che dalle pianure del sandonatese si estende fino al mare.


Consiglio direttivo

  • Presidente:
    • Valerio Busato
  • Vice Presidente:
    • Giuseppe Borin
  • Consiglieri:
    • Giuseppe Franzoi
    • Walter Corazza
    • Maria Giovanna Montagner
    • Alessandro Cagnin
    • Graziano Voltarel

Assemblea:

  • San Donà di Piave:
    • Andrea Cereser
    • Giorgio Picchetti
    • Tiziano Sileno Sartor
    • Michele Fazzini
  • Eraclea:
    • Mirco Mestre
    • Patrizia Furlan
  • Musile di Piave
    • Silvia Susanna
    • Alferio Persico
  • Jesolo:
    • Valerio Zoggia
    • Francesco Masala
    • Marilù Michelin
  • Fossalta di Piave:
    • Massimo Sensini
  • Noventa di Piave:
    • Claudio Marian

Consorzio BIM Informa

Spazio dedicato ad avvisi e comunicazioni istituzionali. Tieniti sempre informato sulle nostre iniziative ed attività nella nostra pagina Facebook, clicca Mi Piace.

14 dicembre 2017

Concorso grafico “Un logo per la Piave”

Nell’ambito della fiera millenaria di Santa Lucia di Piave è stato proclamato il vincitore del concorso grafico “Un…

14 dicembre 2017

Concorso grafico “Un logo per la Piave”

Nell’ambito della fiera millenaria di Santa Lucia di Piave è stato proclamato il vincitore del concorso grafico “Un logo per la Piave”. Al concorso, indetto dai tre Consorzi BIM del Piave, hanno partecipato 73 concorrenti da tutta Italia e da alcuni Paesi esteri, per un totale di 149 loghi valutati. A seguito delle scadenza del termine di candidatura la commissione giudicatrice ha provveduto alla votazione dei loghi pervenuti secondo criteri grafici e artistici, funzionalità e utilizzo e rappresentatività. Durante il convegno del 11/12/2017 “Valorizzazione e promozione della Piave e delle sue eccellenze” è stato premiato Emanuele Zoccatelli con il logo “Fiume d’Italia” risultato il logo con punteggio più elevato a seguito della votazione della commissione indipendente.

01 dicembre 2017

Verbale di sorteggio

Indagine di mercato per l'individuazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata, senza previa pubblicazione di bando di…

01 dicembre 2017

Verbale di sorteggio

Indagine di mercato per l'individuazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata, senza previa pubblicazione di bando di gara, per l'affidamento dei lavori di "Realizzazione di pontili al servizio del sistema fruitivo del Basso Piave".

23 novembre 2017

Avviso indagine di Mercato per realizzazione pontili

Nuovo e corretto, avviso di indagine di mercato ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera c del d.lgs.…

23 novembre 2017

Avviso indagine di Mercato per realizzazione pontili

Nuovo e corretto, avviso di indagine di mercato ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera c del d.lgs. n. 50/2016 , per la raccolta di manifestazioni d’interesse a partecipare alla gara per l’esecuzione dei lavori di realizzazione di pontili al servizio del sistema fruitivo del Basso Piave.